È in arrivo Remtech Expo 2017

L’evento internazionale dedicato alle bonifiche e alla tutela del territorio dai rischi naturali e ambientali.

È in arrivo Remtech Expo 2017

L’XI edizione si tiene a Ferrara dal 20 al 22 Settembre 2017 presso FerraraFiere, Gruppo BolognaFiere.

Ogni anno oltre 6.000 esperti nazionali e internazionali, pubblici e privati, partecipano a REMTECH EXPO e oltre 200 imprese altamente specializzate e innovative presentano ad un panels selezionato di visitatori e buyer potenziali, tecnologie, strumenti e servizi qualificati per la conoscenza, la gestione e la TUTELA DEL TERRITORIO.

I settori di preminente interesse per la comunità di RemTech Expo 2017 sono, le BONIFICHE dei siti contaminati e la RIQUALIFICAZIONE - REMTECH e REMTECH EUROPE - la  tutela delle COSTE, la gestione dei SEDIMENTI e i PORTI - COAST - la gestione dell’ACQUA e la mitigazione del RISCHIO IDROGEOLOGICO – ESONDA - il RISCHIO SISMICO - SISMO, (novità 2017) - la SOSTENIBILITÀ  delle OPERE –  INERTIA - inoltre quest’anno sarà presentato il nuovo segmento dedicato alla RIGENERAZIONE urbana - RIGENERA CITY(novità 2017) - mentre in parallelo saranno dibattuti per la prima volta i temi del RISCHIO CHIMICO e CHIMICA VERDE e RISCHIO NUCLEARE, (novità 2017).

A Settembre a Ferrara, sarà inoltre presentata la prima International SCHOOL ON LAND MONITORING, (novità 2017) che  affiancherà  la  storica  REMTECH SCHOOL e abbraccerà tutti i settori della conoscenza e della difesa del territorio con un’attenzione sempre più chiara alle tecnologie di ultima generazione.

Commissione Europea, JRC, UNESCO, Camera dei Deputati, Struttura di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell’Ambiente, Commissario Straordinario Taranto, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Sistema Nazionale di Protezione dell’Ambiente, Autorità di Sistema Portuale, Regioni, Consorzi di Bonifica, Confindustria, ENI, Syndial, ENEL, SOGIN, ANAS, ITALFERR, SOLVAY, sono solo alcuni degli interlocutori chiave di questa edizione. Già da alcuni mesi, tavoli di confronto, dibattiti pubblico-privati e moduli formativi, sono stati avviati in collaborazione con alcuni tra i principali key player, Commissione Bicamerale d’inchiesta sugli Illeciti Ambientali, Unione Petrolifera, Assoporti e Assomarinas, #italiasicura, allo scopo di condividere conoscenze, aggiornamenti, best practices e prospettive nei settori di comune interesse e di avvicinare la richiesta di servizi e tecnologie e l’offerta di prestazioni e soluzioni innovative (novità 2017).

Nel mese di Giugno 2017, in Cina, a Pechino, assieme al Ministero dell’Ambiente e alla Regione Emilia- Romagna, ed ad alcune selezionate imprese italiane, è stato firmato un importante accordo con il Governo Cinese che pone RemTech Expo al centro di una PIATTAFORMA TECNOLOGICA (novità 2017) che favorirà le imprese Italiane verso il mercato Cinese dell'ambiente.

A Settembre, a Ferrara, verrà inoltre siglato un rinnovato accordo di cooperazione tra RemTech Expo e il Ministero dell’Ambiente per l’avvio di nuove attività di sviluppo su alcuni segmenti focali e strategici per il sistema Pese Italia (novità 2017).

Anche l'EUROPA sarà grande protagonista di questa edizione e dell'ampia programmazione di appuntamenti previsti durante le giornate di RemTech Expo. Il programma degli appuntamenti sarà affiancato da  “finestre” INTERNAZIONALI di  scambio alle quali si affacceranno Paesi target extra Europei in progressiva crescita ed espansione quali la Cina, l’India, il Brasile e la Turchia.

Allo scopo di mantenere costante l’aggiornamento e la condivisione delle opportunità messe a disposizione da REMTECH EXPO, e di sostenere la diffusione delle informazioni, delle partnership e dei documenti programmati, come il recente #WATERMANIFESTO (novità 2017), una robusta campagna di comunicazione è stata  avviata  mediante  strumenti  tradizionali,  innovativi  e  social network, facebook, twitter, linkedin.


Iscriviti newsletter