Camec

Rifiuti, De Luca: 'L’obiettivo è realizzare il piano più sostenibile d’Italia'

'Stiamo immettendo nell'economia campana circa 250 milioni', così il presidente della Regione Campania annuncia inoltre la firma di cinque accordi di programma.

Rifiuti, De Luca: 'L’obiettivo è realizzare il piano più sostenibile d’Italia'

“L’obiettivo della Campania è realizzare il piano di gestione dei rifiuti più ambientalmente sostenibile d’Italia, senza termovalorizzatori, con impianti di compostaggio per realizzare l’umido e la raccolta differenzia al 60%. In questo modo la Campania sarà pienamente autonoma nella gestione del ciclo dei rifiuti entro un anno e mezzo”. Parola del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, intervenuto, a margine di una conferenza stampa nella sala giunta di palazzo Santa Lucia, in merito alla situazione dei rifiuti in Campania.

“Abbiamo finanziato tutti gli impianti di compostaggio come Regione – assicura -, si stanno elaborando i progetti esecutivi e il primo cantiere che parte è quello di Pomigliano d’Arco tra dicembre e gennaio. A seguire partiranno gli altri 14 impianti”.

“Stiamo immettendo nell’economia campana circa 250 milioni”. Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, annuncia la firma di cinque accordi di programma con i sindaci dei Comuni di Acerra, Casalnuovo, Castellammare di Stabia, Scafati e Torre del Greco. I protocolli relativi al Programma Integrato Città Sostenibile (Pics) rendono disponibili le risorse destinate alle città nell’ambito dei piani per lo sviluppo urbano.

 

Fonte: 


Minini