CAP EVOLUTION
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti
Ottimizzare il processo di trasformazione dello zinco con la tecnologia di triturazione UNTHA distribuita da Ecotec Solution

Ottimizzare il processo di trasformazione dello zinco con la tecnologia di triturazione UNTHA distribuita da Ecotec Solution

Ottimizzazione del processo di trattamento dello zinco: il trituratore UNTHA XR3000 Cutter ha saputo rispondere in maniera efficacie ed efficiente alle necessità di F.lli Rossi Fu Alderige.

Le zincherie Fratelli Rossi iniziano la loro attività nel 1970 nel solco di una tradizione familiare nel settore della lavorazione del ferro, tramandata dal padre Alderige, fabbro, ai figli Mario, Giorgio e Giuseppe, fondatori del gruppo aziendale. Il gruppo è da allora gestito in maniera unitaria e continuativa e la direzione è rimasta in mano alla famiglia, che mette a disposizione dei clienti la ultradecennale esperienza nel campo che consente di affrontare anche lavorazioni particolarmente complesse che richiedono un grado di finitura e requisiti qualitativi ad altissimo standard.

Le Zincherie Fratelli Rossi operano con impianti tecnologicamente all’avanguardia, nel rispetto delle normative sulla sicurezza e con particolare attenzione al rispetto dell’ambiente: per riuscire a efficientare i processi di stoccaggio e fusione dello zinco hanno scelto di inserire nel loro ciclo produttivo un trituratore monorotore UNTHA XR3000 Cutter fornito di due file di coltelli aggressivi particolarmente adatti alla triturazione di materiali difficili in un unico passaggio.

L’UNTHA XR3000 C è stata inserita all’interno del processo di trattamento di lamiere di zinco a densità che varia dai 3 ai 7 ton/mc. Il trituratore si occupa quindi della triturazione e della separazione magnetica, riducendo il volume e trasformando il materiale in un prodotto omogeneo con pezzatura da 80 a 130 mm a seconda della griglia utilizzata. La macchina, dotata di due motori sincroni da 132 kW raffreddati ad acqua, è stata accessoriata di un rotore corazzato, un ulteriore protezione del rotore costituita da una serie di riporti di saldatura sulle piastre anti-usura già presenti. La completa un sistema di nebulizzazione particolarmente efficiente che permette di ridurre notevolmente le polveri prodotte dal trattamento con una nebulizzazione così fine da non lasciare alcuna traccia di umidità.

I risultati della macchina si sono dimostrati all’altezza delle aspettative: con l’installazione di una griglia a foro 90 mm la portata arriva a 20 ton/h. Con un considerevole risparmio energetico si ottiene una triturazione a pezzatura ridotta in un unico passaggio conservando elevata portata di lavorazione.

La scelta del trituratore UNTHA XR3000C è venuta naturale dopo il test di performance svolto presso UNTHA in Austria. Le lamiere di zinco di F.lli Rossi sono state spedite presso uno stabilimento predisposto per il test. Le prove eseguite sono state due: la prima eseguita con una griglia da 130 mm, la seconda con una da 70 mm.

F.lli Rossi aveva svolto precedentemente altre prove con macchinari di altri marchi ma la portata era sempre stata nettamente inferiore a quella prodotta dalla UNTHA XR3000 C nonostante un consumo energetico più elevato.

Riuscire a trattare il materiale in un unico passaggio ha reso anche dal punto di vista della tempistica la UNTHA XR3000 C l’unica scelta possibile.

Ecotec Solution è dealer italiano UNTHA


Cesaro Inventhor con griglia MO.BA

FOTOALBUM