CAMEC 2021
Metà trituratore e metà vaglio, possente e maestoso

Metà trituratore e metà vaglio, possente e maestoso

CENTAURO ricicla il 100% dei materiali senza impatto ambientale.

Perché Centauro di CAMS è il migliore alleato nel settore del riciclaggio? Perché svolge tre lavorazioni in un’unica macchina. Perché rispetta l’ambiente. Perché è unico nel suo genere. E perché è totalmente Made in Italy.

Centauro è nato grazie al rapporto stretto che coltiviamo con i nostri clienti” – il management di CAMS srl spiega come è nata l’idea di sviluppare questo modello di impianto mobile di frantumazione e vagliatura dalle elevate prestazioni in grado di sostituire fino a tre macchinari – “ci piace andare a fare visita ai siti produttivi e ai centri di recupero che scelgono di installare i macchinari CAMS e nel raccogliere le esperienze di chi lavora tutto il giorno nel settore del riciclaggio sono emerse esigenze comuni che ancora non trovavano risposta. In particolare, ad attirare l’interesse sono state la necessità di riciclare quanto più materiale possibile, poterlo fare direttamente in cantiere e soprattutto minimizzare l’impatto ambientale”.

Tecnologia avanzata ed estrema versatilità

Con 5 sistemi brevettati a livello internazionale Centauro è in grado di soddisfare tutte queste esigenze e raggiungere il massimo dell’efficienza nel riciclaggio dei rifiuti da costruzione e demolizione e dell’asfalto.

Il frantumatore installato, FTR, dotato di alberi a frese controrotanti, è capace di sfruttare lo sforzo di taglio durante la frantumazione riducendo il consumo energetico e l’usura dei componenti e richiedendo pochissima manutenzione. I denti delle frese sono inoltre rapidamente sostituibili per variare in poco tempo l’applicazione della macchina a diversi materiali e rendendola estremamente versatile.

Centauro può essere dotato di sistemi di pesatura elettronica conformi alle direttive “Transizione 4.0” che attraverso una connessione 4G non solo trasmettono i dati di produzione alla logistica di cantiere ma, tramite PLC, possono essere impostati i codici CER in lavorazione per avere sempre disponibili dati dettagliati sul materiale disponibile.

Il futuro è verde

Da sempre sensibile alle problematiche ambientali, CAMS grazie alla doppia motorizzazione porta l’ibrido a casa dei suoi clienti e, oltre ad avere un bassissimo consumo di carburante, con la presenza di un gruppo elettrogeno è in grado di ridistribuire energia elettrica al cantiere.


Tomra One Stop Shot 11_2021

FOTOALBUM