Indeco IMP
CAMEC 2021
A Parma un convegno ad un anno dall'alluvione

A Parma un convegno ad un anno dall'alluvione

“Alluvione del torrente Baganza del 13/10/2014: un anno dopo”.

13 ottobre 2015, Parma, auditorium dell’edificio Polifunzionale del Campus Universitario.

Nel giorno dell'anniversario, martedì 13 ottobre, l’Ordine dei Geologi dell’Emilia-Romagna, il dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell’Università di Parma, con la collaborazione degli studenti di Geologia e con il patrocinio di Regione Emilia Romagna, Comune di Parma, Provincia di Parma, GeoProCiv e Consorzio Bonifica Parmense, organizza, presso l’auditorium dell’edificio Polifunzionale del Campus Universitario, il convegno “Alluvione del torrente Baganza del 13/10/2014: un anno dopo”.

Una giornata sarà dedicata alla riflessione sui tragici avvenimenti di un anno fa, anche attraverso le testimonianze dirette, e al confronto su tutto ciò che è stato fatto come sugli interventi previsti di prevenzione e sicurezza.

Programma:

09:00 - 09:15 Registrazione dei presenti
09:15 - 09:30 Saluti del Magnifico Rettore dell’Università di Parma, Sindaco del Comune di Parma, Presidente del CNG (Consiglio Nazionale Geologi), Presidente
dell’Ordine dei Geologi Emilia Romana (Oger), Prestidente Geoprociv, Associazione Studenti Geologia di Parma (ASG)
09:30 - 10:00 Testimonianze in ricordo dell’alluvione: a cura degli Angeli del fango
10:00 - 10:30 Immagini della piena dei torrenti Parma e Baganza: con l’ausilio di foto e riprese aeree, a cura di Romeo Broglia (Aereodron)
10:30 - 11:00 Caratteri morfologici dei torrenti Parma e Baganza e loro riflessi sulla pericolosità da alluvione: a cura di Alessandro Chelli, docente del
Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra – UniPr
11:00 - 11:30 Una panoramica delle alluvioni in Italia: cenni storici: a cura di Fabio Bussetti, Presidente Geo-Pro-Civ
Coffee Break
11.45 - 12:15 Interventi eseguiti dal Consorzio della Bonifica Parmense: a cura di Meuccio Berselli, Direttore del Consorzio della Bonifica Parmense
12:15 - 12:45 Progetto “ITALIA SICURA”, scopi, obbiettivi e tempi: a cura di Gianvito Graziano, Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi
12:45 - 13:15 Dibattito e domande ai relatori
Pausa Pranzo
14:30 - 15:00 Interventi realizzati e previsti dalla Regione Emilia-Romagna: a cura di Paola Gazzolo, Assessore Regionale Difesa del suolo e della Costa
15:00 - 15:30 L’impegno del Comune di Parma ad un anno dall’alluvione e anteprima dello studio per l’analisi del rischio idraulico e alluvionale sul
territorio comunale: a cura di Michele Alinovi, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Parma
15:30 - 16:00 Torrente Baganza: progetti e strategia per il ripristino della sicurezza del bacino: a cura di Franco Capuano, Responsabile STB affluenti del Fiume Po
16:00 - 16:30 La nuova cassa di espansione del Torrente Baganza: a cura di Massimo Valente, ingegnere AIPO
16:30 - 17:00 Il coordinamento dell’emergenza durante la piena del Baganza: a cura di Stefano Camin, Presidente del Comitato Provinciale degli Organismi di
Volontariato di Protezione Civile di Parma
17:00 - 17:30 Alluvioni e variazioni climatiche: a cura di Luca Mercalli, Presidente della Società Metereologica Italiana e professore ordinario presso Scuola di
Studi Superiori Ferdinando Rossi dell’Università degli Studi di Torino
17:30 - 18:00 Dibatto e domande ai relatori 


Allegati

Minini Big Bag